Avantaggiato firma per il Lanciano: a disposizione da domenica




Daniele Avantaggiato è ufficialmente un giocatore del Lanciano: il centrocampista classe 1989, in arrivo dal Cupello, ha firmato oggi per il club rossonero, come annunciato dalla società sul proprio sito ufficiale. Avantaggiato, che già dalla scorsa settimana ha iniziato ad allenarsi con la squadra, domenica sarà a disposizione dell’allenatore Alessandro Del Grosso per la sfida casalinga con lo Scerni, in programma alle 14:30 al Biondi.

CALCIOMERCATO NEL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA

Il ds Paciarella e Avantaggiato in una foto postata sull’account Instagram del Lanciano

Avantaggiato pronto a firmare per il Lanciano





Daniele Avantaggiato, ex Cupello con trascorsi in Serie C1 e C2, sta per diventare un calciatore del Lanciano. Centrocampista classe 1989, Avantaggiato oggi ha seguito la squadra a Guardiagrele, e prima della partita con l’Orsogna si è allenato sul terreno di gioco del Tino Primavera.

A rassicurare sull’arrivo in rossonero del centrocampista è stato anche il presidente Fabio De Vincentiis: «La prossima settimana metteremo tutto nero su bianco», ha affermato il presidente, «da martedì credo che tutto dovrebbe essere definito».

Avantaggiato si allena prima di Orsogna-Lanciano

A Guardiagrele oggi ha già esordito Gianluca De Santis, esterno sinistro che in estate aveva svolto il ritiro col Lanciano, anch’egli in forza al Cupello nella prima parte della stagione.

Per quanto riguarda invece il mercato in uscita, De Vincentiis ha escluso per ora cessioni: «I ragazzi sono ben felici di vestire la maglia rossonera», ha tagliato corto il presidente, «non penso che ci sia qualcuno che voglia andar via».




Avantaggiato primo colpo del Lanciano? Da Cupello torna De Santis

Daniele Avantaggiato, centrocampista classe 1989 con trascorsi in C1 e C2, potrebbe essere il grande colpo del Lanciano nel mercato di dicembre che si apre oggi. A riportare l’indiscrezione è il giornale sportivo vastese Vasport.




«A meno di clamorosi colpi di scena nella giornata di oggi perfezionerà l’accordo con il Lanciano», si legge sul sito della testata sportiva, «corazzata e capolista del girone B di Prima Categoria che già in estate aveva fatto un tentativo per portarlo al Biondi».

Daniele Aventaggiato con la maglia del Gela in C1 (foto dal sito atletidicristo.org)

Avantaggiato ha iniziato la stagione a Cupello, in Eccellenza, dove gioca dal 2014. In passato ha militato in D e C2 con la Pro Vasto, e in C1 col Gela. Negli ultimi mesi è stato limitato da qualche infortunio, ma ora sembra avviato a riprendere la forma migliore.




Sulla trattativa con Avantaggiato non ci sono conferme ufficiali, mentre in procinto di tornare a Lanciano, sempre da Cupello, il terzino sinistro Gianluca De Santis, cresciuto nelle giovanili del Campobasso. De Santis ha svolto la preparazione estiva con la squadra di Alessandro Del Grosso, ma a settembre è stato tesserato dal Cupello: ha ricominciato ad allenarsi col Lanciano in attesa di perfezionare il trasferimento.