Il giudice sportivo nel girone B di Prima Categoria




Nel girone B di Prima Categoria il giudice sportivo ha fermato per un turno Ambrogio Campanella dell’Orsogna, Moreno Fanaro del Roccaspinalveti, Ernesto Marcovicchio e Vincenzo Travaglini del Vasto Marina. I due vastesi sconteranno la squalifica in occasione della prima giornata di ritorno, in quanto i biancorossi domenica osservano il turno di riposo.

Dopo le ammonizioni ricevute nell’ultima giornata sono invece diffidati Gianmarco Terpolilli (Fresa), Dino Di Campli (Paglieta), Giuseppe Lupo (Scerni), Matteo D’Eusanio (Tollese), Valerio D’Ovidio (Tre Ville), Enrico Michilli (Trigno Celenza), Mattia Nocciolino (Vasto Marina) e Stefano Fedele (Virtus Ortona).

Per quanto riguarda allenatori e dirigenti, sono stati fermati fino al 20 dicembre il presidente dello Scerni Roberto Lazzaro, e i tecnici del Vasto Marina, Luigi Ascatigno, e del San Vito 83, Gianluca Staniscia.



Il Roccaspinalveti è stato multato con 50 euro «perché, nel corso del secondo tempo, un proprio sostenitore entrava indebitamente all’interno dell’impianto di gioco e sostava davanti agli spogliatoi, protestando contro l’arbitro, senza conseguenze», scrive il giudice sportivo nel comunicato, «sanzione limitata per fattiva collaborazione da parte del capitano».

Infine nell’ultima giornata di andata viene anticipata a sabato alle 15:30 la gara tra Virtus Ortona e San Vito 83, mentre la partita tra Orsogna e Paglieta si gioca a Canosa Sannita.

IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF

Coppa Abruzzo, si torna in campo il 17 gennaio: ecco gli abbinamenti del terzo turno




Le cinque squadre del girone B rimaste in lizza nella Coppa Abruzzo torneranno in campo a partire dal 17 gennaio, per tentare di continuare il cammino nella competizione riservata ai club di Prima e Seconda Categoria.

In calendario ci sono 13 scontri diretti andata-ritorno e un triangolare, nel quale Scerni e Trigno Celenza sono stati inseriti insieme alla Dinamo Roccaspinalveti, formazione che milita in Seconda Categoria.

Con una squadra di Seconda se la vedrà anche l’Atessa Mario Tano, che nella partita di andata farà visita al Palena capolista del gruppo F. L’unico “derby di girone” è invece quello tra Vasto Marina e Virtus Ortona.



IL TERZO TURNO DI COPPA ABRUZZO
andata mercoledì 17 gennaio 14:30
ritorno mercoledì 31 gennaio 15:00
Casalincontrada-Giuliano Teatino
Castellamare Pescara Nord-San Donato
Castelnuovo Vomano-Cermignano
Giulianova Annunziata-Nereto
Il Moro Paganica Aquilana-Tornimparte
Insula Falchi-Miano
Palena-Atessa Mario Tano
Real Carsoli-Pro Celano
San Benedetto Venere-Federlibertas Bugnara
Silvi-Hatria
Villanova-Scafa Cast
Virtus OrtonaVasto Marina
Virtus Pescara-Elicese

Triangolare
prima gara mercoledì 17 gennaio 14:30
seconda gara mercoledì 24 14:30
terza gara mercoledì 31 gennaio 15:00
Dinamo Roccaspinalveti-Trigno Celenza
riposa Scerni

Scerni-San Vito 83 viene recuperata a gennaio




La gara tra Scerni e San Vito 83, sospesa ieri per nebbia a fine primo tempo sul risultato di 0-0, sarà recuperata domenica 7 gennaio alle 14:30. L’incontro della 13esima giornata era già stato rinviato una prima volta per lutto.

IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF
STATISTICHE E PARTITE DELLO SCERNI
STATISTICHE E PARTITE DEL SAN VITO 83

Pullman dei tifosi per Celenza e biglietti in prevendita al Micolucci




Al bar Micolucci sono in vendita a 6 euro i biglietti per la partita fra Trigno Celenza e Lanciano in programma domenica 17 dicembre alle 14:30 a Celenza sul Trigno. La società di casa ha annunciato che tra il primo e il secondo tempo saranno distribuiti fra il pubblico presente allo stadio castagne e vin brulé.

I gruppi della curva sud Ezio Angelucci hanno organizzato un pullman per seguire la squadra nella trasferta che chiude il girone di andata: il ritrovo è alle 11:30 in piazza Achille Cuonzo con partenza entro le 12; la quota di partecipazione è di 10 euro.

STATISTICHE E PARTITE DEL TRIGNO CELENZA
IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF

Tre rinforzi per il Trigno Celenza

Il Trigno Celenza, prossimo avversario del Lanciano, puntella la rosa con tre innesti, uno per ogni reparto e tutti provenienti dallo Sporting Vasto, vicecapolista del girone F di Seconda Categoria. Domenica sono pronti a esordire in biancazzurro il difensore Romano Vetta (1978), il centrocampista Marco Raspa (1988) e l’attaccante Andrea Madonna (1984).



Lasciano invece il Trigno Celenza, dopo il portiere Adrian Ghiran passato al Gissi, in Seconda Categoria, anche il difensore Daniel Maroianu (9 presenze), svincolato, e l’attaccante macedone Nesit Aliji (12 presenze e 1 gol), che va al Termoli, nel campionato di Eccellenza molisana.

I calciatori celenzani sul proprio terreno di gioco

STATISTICHE E PARTITE DEL TRIGNO CELENZA
CALCIOMERCATO NEL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA

Fresa, c’è anche per Ferrazzo per ritentare l’impresa salvezza




Il Fresa ritenta l’impresa: come l’anno scorso, dopo un avvio di stagione disastroso, i biancorossi corrono ai ripari con il mercato di dicembre per scongiurare il rischio retrocessione. I primi frutti dei recenti innesti si sono già visti domenica scorsa, con la vittoria di misura (la prima della stagione) ai danni del Tre Ville. Nel prossimo turno di campionato invece il Fresa sarà ospite dell’Athletic Lanciano all’Enrico Esposito.

Ferrazzo in campo contro la Marcianese l’anno scorso al Biondi; alle sue spalle Niki Rositi

Per ritoccare la squadra di Fresagrandinaria, dopo Emanuele Mirolli e Mattia Ruzzi arrivati dall’Atletico Cupello in smobilitazione, è arrivato anche l’attaccante Domenico Ferrazzo, classe 1991, che ha lasciato lo Scerni dopo due stagioni e mezzo e oltre 30 reti. Il club biancorosso ha invece svincolato dopo meno di un mese i tre pugliesi Francesco e Onofrio Arsale e Leonardo Carella, e l’attaccante Angelo di Stefano, sceso sei volte in campo in questo scorcio iniziale di stagione.

L’esultanza dei fresani dopo il gol vittoria domenica scorso contro il Tre Ville

Anche l’anno scorso il Fresa era partito malissimo: ultimo fino a dicembre, per ben sette giornate a zero punti. Determinanti sono poi stati i ritorni di Gabriele Ottaviano dal Vasto Marina e di Admir Vasiu da Roccaspinalveti, che con 9 reti dopo le 8 con i biancoverdi ha trascinato i fresani ai play out, passati con successo in casa ai danni dei vastesi del Real Porta Palazzo.



STATISTICHE E PARTITE DEL FRESA
CALCIOMERCATO NEL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA

Scerni-San Vito 83 rinviata per nebbia




La partita della 13esima giornata tra Scerni e San Vito 83, rinviata per lutto in seguito alla morte di un ex dirigente e tifoso sanvitese, è stata oggi ulteriormente rinviata a causa della nebbia. L’incontro, in programma alle 18:30 campo Giuseppe Di Vittorio di Scerni, è stato sospeso alla fine del primo tempo.

IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF