Risultati e programma di Juniores, Allievi e Giovanissimi provinciali

Nell’ultimo turno l’Athletic Lanciano ha conquistato la prima vittoria nel campionato provinciale Juniores, battendo 3-1 il fanalino di coda Piazzano sabato all’Esposito. Lunedì invece il Lanciano, reduce dalla vittoria nella stracittadina, ha pareggiato a Chieti con il Sant’Anna 2-2. Nella prossima giornata le due formazioni rossonere saranno impegnate entrambe lunedì: il Lanciano in casa con il Fossacesia, l’Athletic in trasferta a Chieti. Nel week-end successivo il campionato Juniores osserva un turno di riposo.




JUNIORES

Risultati della quarta giornata
Athletic Lanciano-Piazzano 3-1
Casolana-Scerni 1-1
Fossacesia-San Vito 83 5-1
Ortona-Bucchianico 3-0
Sant’Anna-Lanciano 2-2
Villa 2015-Atessa Mario Tano 2-0

Classifica
12 Ortona, Fossacesia
9 Villa 2015
7 Lanciano, Casolana
5 Scerni
4 Sant’Anna, Atessa Mario Tano, Athletic Lanciano
2 San Vito 83
0 Bucchianico, Piazzano

Prossimo turno
Atessa Mario Tano-Casolana lunedì 13 16:30
Lanciano-Fossacesia lunedì 13 18:00
Bucchianico-Piazzano lunedì 13 15:30
San Vito 83-Villa 2015 sabato 11 15:00
Sant’Anna-Athletic Lanciano lunedì 13 18:00
Scerni-Ortona sabato 11 15:30




ALLIEVI

GIRONE CHIETI

Risultati della terza giornata
Ortona-River Chieti 1-1
Val di Sangro-Miglianico 6-3
Valle AventinoSambuceto 6-0
Lanciano-Giovanile Chieti 8-0

Classifica
9 Valle Aventino
7 Lanciano, Ortona
6 Val di Sangro
2 River Chieti (fc)
1 Sambuceto, Giovanile Chieti
0 Virtus Castel Frentano, Miglianico

Prossimo turno
Miglianico-Virtus Castel Frentano sabato 11 18:00
River Chieti-Val di Sangro domenica 12 10:00
Giovanile Chieti-Ortona domenica 12 11:00
Sambuceto-Lanciano domenica 12 11:00


GIRONE VASTO

Risultati della terza giornata
Atessa Mario Tano-Vastese 0-2
Cupello-Aquilotti San Salvo 4-1
Lupi Marini-Quadri in attesa g.s.
Piazzano-Lanciano B 4-1
Trigno Celenza-San Salvo 1-6

Classifica
9 San Salvo, Vastese
6 Piazzano, Trigno Celenza
3 Cupello (fc), Lanciano B (fc), Aquilotti San Salvo
0 Atessa Mario Tano, Lupi Marini, Quadri

Prossimo turno
San Salvo-Lupi Marini sabato 11 17:30
Aquilotti San Salvo-Atessa Mario Tano domenica 12 10:30
Quadri-Cupello domenica 12 10:00
Vastese-Piazzano domenica 12 9:30
Lanciano B-Trigno Celenza lunedì 13 16:00




GIOVANISSIMI

GIRONE CHIETI

Risultati della terza giornata
Ortona-Virtus Ortona 0-13
Casalingamba-Rapino 6-1
Ripa-Miglianico 6-2
River Chieti-Chieti 1-7
Sambuceto-Val di Sangro B 7-0
Virtus Castel Frentano-Giovanile Chieti 1-2
Riposava Sant’Anna

Classifica
9 Sambuceto
7Giovanile Chieti, Chieti
6 Virtus Ortona, Ripa
4 River Chiet (fc)
3 Casalingamba, Virtus Castel Frentano, Ortona, Val di Sangro B (fc)
1 Miglianico
0 Sant’Anna, Rapino

Prossimo turno
Chieti-Ripa sabato 11 18:00
Giovanile Chieti-River Chieti sabato 11 16:00
Virtus Ortona-Casalingamba domenica 12 17:30
Rapino-Sant’Anna domenica 12 10:30
Val di Sangro B-Virtus Castel Frentano domenica 12 10:00
Miglianico-Ortona lunedì 13 18:00
Riposa Sambuceto


GIRONE VASTO

Risultati della terza giornata
Aquilotti San Salvo-Virtus Lanciano 9-1
Casalbordino-Cupello 1-4
La Cantera Gissi-Valle Aventino 1-6
Paglieta-Lanciano 1-5
San Salvo-Val di Sangro 0-2
Vastese-Atessa Mario Tano 8-1
Riposava Vigor Don Bosco

Classifica
9 Valle Aventino, Vastese
6 Val Di Sangro, Aquilotti San Salvo
4 Cupello (fc), La Cantera Gissi, San Salvo
3 Lanciano, Vigor Don Bosco, Virtus Lanciano (fc)
0 Casalbordino, Paglieta, Atessa Mario Tano

Prossimo turno
Val di Sangro-Paglieta sabato 11 15:30
Virtus Lanciano-La Cantera Gissi sabato 11 15:15
Lanciano-Aquilotti San Salvo sabato 11 18:30
Atesa Mario Tano-Casalbordino domenica 12 10:30
Vallea Aventino-Vastese domenica 12 10:00
Cupello-Vigor Don Bosco lunedì 13 17:30
Riposa San Salvo

Tarquini a rischio anche per la trasferta di Cupello. La Juniores perde Vitali

L’esito della risonanza magnetica ha sancito in maniera ufficiale il forfait di Alessandro Tarquini per il turno infrasettimanale in programma oggi alle 14:30 al Biondi contro il Fresa. L’attaccante rossonero, come riscontrato nell’esame strumentale, è alle prese con un forte affaticamento al flessore, che vede il muscolo più tirato del previsto.

Tarquini in azione al Biondi nella partita col San Vito 83

Per evitare che l’infortunio non degeneri in qualcosa di più serio, Tarquini dovrà seguire una terapia di scarico e riposo per almeno una settimana: è dunque probabile che salterà anche la trasferta di domenica a Cupello.




Nella Juniores invece, dopo il derby con l’Athletic Lanciano di lunedì sera, si registra l’infortunio a Manuel Vitali. Il centrocampista classe 2000, che conta anche due presenze e 1 rete in prima squadra, a metà secondo tempo ha ricevuto una botta alla caviglia che l’ha costretto a lasciare il campo: l’infortunio potrebbe costringerlo a restare fuori almeno per un paio di settimane.

Lafsahi decide la stracittadina del campionato Juniores: 2-1 del Lanciano all’Athletic

Padroni di casa in campo con quattro giocatori che hanno esordito in prima squadra, ma vanno sotto e fanno proprio il derby solo nel finale di gara



LANCIANO-ATHLETIC LANCIANO 2-1 (1-1)
LUNEDÌ 30 OTTOBRE – 15:00 – ENRICO ESPOSITO DI LANCIANO
Rossetti, Nativio, Valerio, Andreoli, Carniel, Cericola (24’ st Zela), La Morgia, Marterelli (29’ st Ferrante), Vitali (24’ st Lafsahi), De Rentiis (44’ st Salini). A disposizione: Bozzelli, Testini. Allenatori: Roberto Nardone e Alberto Iezzi
Giammarino, Caravaggio, Strizzi, Taraborrelli (45’ st Campitelli), Cava, Di Ciano (12’ st Mattioli), Spadano, Verì, Ciampini (27’ st Baffoni), Ceroli, Mancinelli (17’ st Di Martino, 36’ st Brasile). A disposizione: D’Alicarnasso, Roccalba. Allenatore: Domenico Masciangelo
ARBITRO Angelo Massimini di Lanciano
RETI 14’ pt Mancinelli (A), 17’ pt Cericola (L), 37’ st Lafsahi (L)
NOTE Ammonito Ferrante del Lanciano; angoli 8-0; recupero 0’ pt 5’ st; spettatori un centinaio circa


Formazioni alla mano, doveva essere una partita senza storia: il Lanciano infatti schierava nell’undici iniziale ben quattro giocatori che hanno esordito in prima squadra, più il portiere Rossetti e il capitano Andreoli, che pure ha svolto parte del ritiro con Del Grosso. I padroni di casa sono però riusciti ad avere ragione dell’Athletic solo a ridosso della zona Cesarini, quando Lafsahi (entrato per Vitali infortunato) ha perfezionato uno spunto di De Rentiis, il più incisivo dei suoi durante tutta la partita.

L’Athletic non ha difettato in grinta e caparbietà: è stato sempre in agguato sugli errori avversari, e su uno di questi ha anche trovato il vantaggio; ma alla fine si è dovuto arrendere alla fisicità e tecnica maggiori dell’undici di Nardone e Iezzi. Nel Lanciano tuttavia è forse da rivedere qualcosa a livello mentale: alcuni degli uomini migliori a volte sono apparsi superficiali, leziosi in alcune giocate e con la tendenza al “numero” e al tocco di troppo.




Ad ogni modo il risultato è giusto, in quanto i padroni di casa hanno mantenuto quasi costantemente il pallino del gioco, attaccando a testa bassa soprattutto subito dopo l’intervallo. Il gol tuttavia è arrivato quando la benzina sembrava pressoché finita, ispirato da De Rentiis, autentico uomo in più del Lanciano.

Pronti, via e infatti è proprio De Rentiis ad andare due volte alla conclusione da ottima posizione: al 4’ a tu per tu con Giammarino manda fuori; al 7’, lanciato da Marterelli, trova il portiere avversario pronto all’intervento. L’Athletic non sta a guardare ed è pericoloso all’11’, quando Mancinelli recupera un pallone sulla fascia destra, entra in area e tira; la palla intercettata da un difensore finisce a Ceroli, che sotto porta alza troppo la mira.

Al 12’ è ancora De Rentiis a sfiorare la rete con una conclusione a fil di palo, ma ad andare in vantaggio sono gli ospiti, sempre concentrati nello sfruttare le incursioni offensive: rilancio della difesa in maglia bianca, doppia leggerezza a centrocampo e in terza linea, e Mancinelli scappa palla al piede per andare a trafiggere Rossetti. La gioia dura però pochi minuti, perché al 17’ Cericola prende palla da destra, si accentra e beffa Giammarino sul primo palo.

Riportata la gara in parità, il Lanciano si impossessa del pallino del gioco, ma senza strafare né creare grosse insidie. La palla-gol migliore capita sui piedi di Vitali al 33’, quando intercetta un traversone che taglia tutta l’area da sinistra a destra, ma non inquadra la porta.




Invece l’avvio di ripresa dei padroni di casa è arrembante: riescono a tenere il baricentro molto alto e a tratti schiacciano gli avversari a ridosso della propria area di rigore. Ma le conclusioni davvero pericolose sono poche: le migliori capitano al 16’ con Nativio che affonda dalla destra, serve Cericola che si destreggia in area e sfiora il secondo palo; al 23’ Vitali costringe Giammarino alla deviazione in corner con un tiro da 25 metri.

Il Lanciano manovra, è padrone del campo, ma stenta a indovinare l’affondo decisivo: in pratica abbaia tanto ma riesce a mordere poco, finalizzando spesso con conclusioni velleitarie. A metà ripresa poi la spinta dei padroni di casa cala e la manovra perde lucidità.

Così l’Athletic, oltre a continuare a difendersi con ordine, prova anche a tirare fuori la testa. Per risolvere la partita serve perciò un guizzo di De Rentiis: sulla sinistra scambia di fino con Zela, arriva di prepotenza davanti a Giammarino, lo evita in uscita e tira, e prima che un difensore possa provare l’intervento arriva Lafsahi che da due passi gonfia la rete.

Partita finita? Macché. L’Athletic ne ha ancora, si spinge in avanti e tenta di approfittare di una difesa che non sempre appare impeccabile. I “bianchi” sono infatti sul punto di cogliere in fallo la retroguardia di casa almeno un paio di volte: in particolare al 41’ Ceroli, che riceve in area un pallone da destra, controlla e tira ma non trova la porta. E passata quest’ultima emozione, il derby va praticamente in archivio.

SCARICA IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO JUNIORES IN PDF

Derby Juniores tra Lanciano e Athletic Lanciano: all’Esposito dirige Massimini

L’unica partita della terza giornata del campionato provinciale Juniores giocata nel fine settimana appena trascorso è stata quella tra Scerni e Villa 2015: i rossoblù si sono aggiudicati la vittoria sconfiggendo una delle tre squadre che era rimasta a punteggio pieno dopo due turni.




Cinque sono invece gli incontri in programma lunedì pomeriggio, e tra questi spicca il derby tra rossoneri, con il Lanciano che ospita l’Athletic Lanciano all’Esposito alle 18:00 (e non alle 15:00 come comunicato in precedenza). Per arbitrare l’incontro è stato designato Angelo Massimini della sezione di Lanciano.

I padroni di casa allenati da Roberto Nardone e Alberto Iezzi hanno 3 punti in classifica, frutto del ko nell’esordio ad Atessa e della vittoria sul San Vito 83; gli ospiti del tecnico Domenico Masciangelo, dopo il pari conquistato in casa dei sanvitesi, sono stati sconfitti tra le mura amiche dall’Ortona.




Partite e arbitri della terza giornata (lunedì 30 ottobre)
Atessa Mario Tano-Fossacesia Samuele Notturno di Vasto
Bucchianico-Casolana Federico Di Caro di Chieti
Piazzano-Ortona Maria Regina Roccalba di Lanciano
San Vito 83-Sant’Anna Federico Santiago Pugliese Aveiro di Lanciano
Scerni-Villa 2015 5-2 (giocata sabato 28)
Lanciano-Athletic Lanciano Angelo Massimini di Lanciano

Classifica
6 Villa 2015 (*), Fossacesia, Ortona
4 Atessa Mario Tano, Scerni(*)
3 Lanciano, Casolana
2 Sant’Anna
1 Athletic Lanciano, San Vito 83
0 Piazzano, Bucchianico
(*) 1 partita in più

SCARICA IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO JUNIORES IN PDF

Juniores, i risultati della seconda giornata: lunedì all’Esposito il derby di Lanciano

Nella seconda giornata del campionato Juniores il Lanciano riscatta il ko della prima giornata ad Atessa surclassando il San Vito con un sonoro 8-1, mentre l’Athletic viene sconfitto in casa dall’Ortona, una delle tre squadra a punteggio pieno insieme a Fossacesia e Ortona.

Nella terza giornata, in programma tra sabato 28 e lunedì 30 ottobre, spicca la stracittadina fra le due formazioni di Lanciano, che si affrontano lunedì alle 15:00 all’Esposito. Non ci saranno giocatori squalificati fra i rossoneri: dopo la seconda giornata il giudice sportivo ha squalificato per due partite Francesco Caiarelli dell’Ortona, per una Manuel Schiarizza e Matteo Valentini dell’Athletic Lanciano, Paolo Marcucci dell’Atessa Mario Tano.




Risultati della seconda giornata
Athletic Lanciano-Ortona 0-2
Casolana-Piazzano 2-0
Fossacesia-Scerni 6-3
Lanciano-San Vito 83 8-1
Sant’Anna-Atessa Mario Tano 1-1
Villa 2015-Bucchianico 10-4

Classifica
6 Villa 2015, Fossacesia, Ortona
4 Atessa Mario Tano
3 Lanciano, Casolana
2 Sant’Anna
1 Athletic Lanciano, Scerni, San Vito 83
0 Piazzano, Bucchianico

Programma della terza giornata
Atessa Mario Tano-Fossacesia lunedì 30 15:00
Bucchianico-Casolana lunedì 30 16:00
Piazzano-Ortona lunedì 30 17:00
San Vito 83-Sant’Anna lunedì 30 16:15
Scerni-Villa 2015 sabato 28 15:30
Lanciano-Athletic Lanciano lunedì 30 15:00

SCARICA IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO JUNIORES IN PDF

Giudice sportivo e programma della seconda giornata del campionato Juniores

Tra sabato 21 e lunedì 23 ottobre si gioca la seconda giornata del campionato provinciale Juniores. Sabato pomeriggio, alle 15:00 a Villa delle Rose, l’Athletic Lanciano reduce dal pareggio a San Vito ospita l’Ortona. Il Lanciano, lunedì scorso ko ad Atessa, sarà impegnato nuovamente di lunedì, sempre a Villa delle Rose, con i sanvitesi.

Dopo la prima giornata, il giudice sportivo ha squalificato per tre giornate Nino D’Onofrio del Piazzano, per due Gaetano Carbone del Bucchianico, e per una Gabriel Fioriti dell’Atessa Mario Tano e Aiub Lafsahi del Lanciano.




LA PRIMA GIORNATA

SCARICA IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO JUNIORES IN PDF

Seconda giornata del campionato provinciale Juniores
Athletic Lanciano-Ortona  sabato 21 15:00
Casolana-Piazzano  lunedì 23 18:00
Fossacesia-Scerni  lunedì 23 16:00
Sant’Anna-Atessa Mario Tano  lunedì 23 18:00
Villa 2015-Bucchianico  lunedì 23 17:00
Lanciano-San Vito 83  lunedì 23 15:00

Classifica
3 punti
Villa 2015. Fossacesia, Ortona, Atessa Mario Tano
1 Athletic Lanciano, SanVito 83, Sant’Anna, Scerni
1 Lanciano, Bucchianico, Casolana, Piazzano

Partite della terza giornata
Atessa Mario Tano-Fossacesia
Bucchianico-Casolana
Piazzano-Ortona
San Vito 83-Sant’Anna
Scerni-Villa 2015
Lanciano-Athletic Lanciano

 

Juniores: Lanciano ko ad Atessa, pareggiano Athletic e San Vito 83

Comincia con una sconfitta il campionato della Juniores del Lanciano: i rossoneri perdono 4-2 in casa dell’Atessa Mario Tano. Il primo tempo si chiude 2-0 con le reti di Ammar Barry dopo 5’ e il raddoppio di Davide Cancelmo poco prima del riposo. Dopo l’intervallo i rossoblù segnano ancora con Barry e quindi con Marcucci. A realizzare le reti dei lancianesi è Alex Cianci, autore di una doppietta.




L’Athletic Lanciano invece pareggia a San Vito. Padroni di casa avanti con Denis Spinelli a fine primo tempo su calcio di rigore, dopo che anche i rossoneri avevano calciato un penalty sbagliandolo. Nella ripresa Leonardo Di Martino ha sigla la rete del pari.

San Vito 83 e Athletic insieme prima della gara (dalla pagina ASD San Vito 83 LDN)

Risultati della prima giornata
Atessa Mario Tano-Lanciano 4-2
Bucchianico-Fossacesia 1-5
Ortona-Casolana 4-0
Piazzano-Villa 2015 1-7
San Vito 83-Athletic Lanciano 1-1
Scerni-Sant’Anna 1-1

Prossimo turno (21 ottobre)
Athletic Lanciano-Ortona
Casolana-Piazzano
Fossacesia-Scerni
Lanciano-San Vito 83
Sant’Anna-Atessa Mario Tano
Villa 2015-Bucchianico

SCARICA IL CALENDARIO COMPLETO IN PDF