Stage al Biondi per fuori quota e Juniores

Del Grosso e Zucchini seguono il gioco a bordo campo

Una cinquantina di ragazzi è scesa in campo oggi pomeriggio allo stadio Guido Biondi per uno stage organizzato dal Lanciano. Il club rossonero ha visionato sia fuori quota da inserire in prima squadra sia ragazzi per la Juniores, formazione che la società vuole iscrivere al prossimo campionato.




Dalle 16:00 in poi e fino alle 19:00 circa sono state giocate un paio di partite che hanno visto alternarsi quattro squadre. Tra queste ce n’è stata una composta da ragazzi della Spal Lanciano che hanno già partecipato all’ultimo campionato Juniores, e che sono ancora in età per la categoria (nati dal ’99 in poi).

Una fase della prima partita

Sono stati visionati anche alcuni ragazzi cresciuti nel vivaio della Virtus Lanciano ora in età da Juniores, categoria alla quale la Virtus non dovrebbe partecipare, giovani di diverse società del comprensorio, e alcuni ex Marcianese. Presente anche qualche aspirante calciatore arrivato da fuori regione.

A seguire l’incontro c’erano diversi dirigenti del club e lo staff tecnico del Lanciano al completo, con l’allenatore Alessandro Del Grosso, il suo vice Massimo Zucchini, il preparatore atletico Alessandro Spinoglio e il preparatore dei portieri, fresco di ingaggio, Domenico Delli Pizzi.

Delli Pizzi nel primo giorno del suo ottavo anno in rossonero