In Coppa Atessa a valanga sul Paglieta, San Vito e Athletic Lanciano ko, ortonesi corsari in casa dell’Orsogna





L’Atessa si assicura praticamente il passaggio al terzo turno di Coppa Abruzzo battendo 6-0 nell’andata del secondo turno il Paglieta, che domenica sarà ospite del Lanciano al Biondi nella sesta giornata di campionato. Sugli scudi Ammar Barry, 19enne attaccante guineano che già è sceso in campo sabato in campionato contro il Lanciano: oggi è stato autore di una tripletta, dopo che lunedì, con la Juniores, era andato a segno due volte.

Il San Vito viene sconfitto 2-0 dal Vasto Marina, che a differenza dei biancazzurri porta in campo buona parte dei titolari abituali, anche se tra i pali schiera il 53enne Battista. I sanvitesi subiscono il primo gol da Giuseppe Letto, anch’egli in rete due giorni fa con la Juniores.

L’undici titolare del San Vito 83 sceso in campo a Vasto (foto Vasport.it)

Gli ospiti contestano non poco l’arbitraggio, soprattutto in occasione del raddoppio biancorosso, quando un fallo reclamato ma non sanzionato avvia l’azione che si è conclude con una punizione sull’altro fronte, battuta d’astuzia e trasformata in rete da Admir Vasiu.

L’Atletico Cupello supera lo Scerni in una gara sempre in bilico, con i padroni di casa prima in vantaggio con Giuseppe Luciano e rimontati dalle reti di Mario D’Ercole e di Domenico Ferrazzo su rigore; il controsorpasso rossoblù arriva nella ripresa con Eriberto Ottaviano e Nicholas Buda.

Orsogna e Virtus Ortona sul campo di Canosa

Nella gara ospitata a Canosa Sannita, l’Orsogna cade per mano della Virtus Ortona, trascinata dal cannoniere Antonio Del Peschio, che con una rete per tempo mette i gialloverdi in una posizione di vantaggio per passare il turno. A tenere accese le speranze degli azzurri è l’altro “fromboliere” della gara, il centravanti azzurro Simone Di Nardo, che accorcia le distanze proprio allo scadere.

Sconfitte di misura per Athletic Lanciano e Trigno Celenza: i rossoneri a pochi minuti dal termine prendono il gol della sconfitta in casa del Giuliano Teatino, vicecapolista del girone C di Prima; i celenzani invece tornano sconfitti da San Buono 2-1, unica formazione di Seconda che affrontava una squadra del girone B, nonostante il vantaggio su rigore siglato da Cristian Antenucci.




LE PARTITE DELLE SQUADRE DEL GIRONE B IN COPPA ABRUZZO

ATESSA MARIO TANO-PAGLIETA 6-0
ATESSA MARIO TANO Scutti, Spinelli, Zinni, Djolo (25’ st Sciarrino), Di Rocco, Russi, Barry, Iannone (11’ st Marcucci), Staniscia (23’ st Del Roio), E. Russi, Caruso. A disposizione: Iachini, Mainella, Vitullo, Manzone. Allenatore: Gabriele Farina
PAGLIETA Di Virgilio, Di Nella, Romagnoli, Cianfrone, Cancellier, Remigio, Di Nucci (10’ st Di Paolo), Tundo, Di Florio (19’ st Bevilacqua), M. Bosco. Allenatore: Gianluca D’Onofrio
ARBITRO Jacopo Di Michele di Chieti
RETI Barry (tripletta), E. Russi, Djolo e Staniscia
AMMONITO Bevilacqua del Paglieta

ATLETICO CUPELLO-SCERNI 3-2
ATLETICO CUPELLO Berardi, Luciano (18’ st Buda), M. Marchesani (14’ st Croce), Ottaviano, Del Bonifro, Ruzzi, Marino, Argirò, Marzocchetti (42’ st N. Marchesani), Colaiacovo (9’ st Antenucci), Forte (25’ st Ferrara). A disposizione: Mainardi. Allenatore: Loris Carbonelli
SCERNI Lanci, Zinni, Pollutri, Matt. D’Ercole (1’ st Cognata), Ciancaglini, Napolitano (27’ st Gattafoni), Mar. D’Ercole (23’ st E. Di Virgilio), Pomponio (7’ st Di Candido), Ferrazzo, Farina, Marrollo (7’ st Erragh). A disposizione: C. Di Virgilio. Allenatore: Nicola Di Martino
ARBITRO Lorenzo Vitelli di Vasto
RETI 6’ pt Luciano (A), 12’ pt M. D’Ercole (S), 26’ pt Ferrazzo (S, rig.), 10’ st Ottaviano (A), 30’ st Buda

GIULIANO TEATINO-ATHLETIC LANCIANO 1-0
ATHLETIC LANCIANO Del Bello, Di Santo, L. Aielli, Valentini, Rota, Di Lorenzo (Scopinaro), Morena (Schiarizza), Ciarelli, Rapino (Menna), Pagano, Giancristofaro (Di Camillo). Allenatore: Matteo Pasquini
ARBITRO Jacopo Fabrizio di Vasto
RETE 43’ st Fregosi

ORSOGNA-VIRTUS ORTONA 1-2
ORSOGNA Pichiecchio, Caggianella, Lasalandra, Pierantoni, Cianci, Abbonizio (16’ st Valentini), Iarlori, Daja, Sferrella, Barone (16’ st Di Piero), Di Nardo. A disposizione: Lanci. Allenatore: Paolo D’Orazio
VIRTUS ORTONA Vitale, Altobelli, D’Alessandro, Di Salvatore (10’ st 16), Luciani, Giammarino (25’ st 13), D’Aloisio, Ranalli, Del Peschio, Leone (20’ st 15), Grossi. A disposizione: Nardone, Pedico, Pantalone, Fedele, Di Nenno, Hamza. Allenatore: Alessandro Segalotti
ARBITRO Loris Carlini di Lanciano
RETI 15’ pt e 12’ st Del Peschio, 44’ st Di Nardo

SAN BUONO-TRIGNO CELENZA 2-1
ARBITRO Riccardo D’Adamo di Vasto
RETI C. Antenucci (T, rig.), Sambrotta (S), Suriano (S)

VASTO MARINA-SAN VITO 83 2-0
VASTO MARINA Battista (25’ pt F. Villamagna), Piermattei, Nocciolino (12’ st Fontana), Travaglini, Marcovicchio, Di Lillo (35’ st Antonino), Di Gennaro, Napoletano, Natarelli (1’ st Vasiu), Di Vito, Letto (28’ st Marinelli). A disposizione: Ciccarone, Iarocci. Allenatore: Luigi Ascatigno
SAN VITO 83 Ezzaki, Toppeta (1’ st F. Labbrozzi), L. Lanci, Sanyang, Bocconcella (14’ st Di Battista), Marconetti, M. Labbrozzi (24’ st Mattucci), A. Lanci, Moretti, Di Renzo, Manneh (1’ st Montebruno). A disposizione: A. Catenaro, V. Catenaro
ARBRITRO Francesco Colanzi di Lanciano
RETI 33’ pt Letto, 45’ st Vasiu
AMMONITI Marcovicchio del Vasto Marina, Toppeta, M. Labbrozzi e Moretti del San Vito 83





LE ALTRE PARTITE DEL SECONDO TURNO DI COPPA ABRUZZO
GARE ANDATA-RITORNO
(ritorno mercoledì 22 novembre 14:30)
Alba Tortoreto-Nereto 3-4
Atletico Francavilla-San Donato 2-4
Bisenti-Cermignano (giovedì 18:30)
Casalincontrada-Sant’Anna 4-2
Elicese-Loreto Aprutino (giovedì 19:30)
Federlibertas Bugnara-Ovidiana 3-1
Genzano-Il Moro Paganica Aquilana 2-3
Insula Falchi-Torricella Sicura 4-0
Lo Schioppo-San Benedetto Venere (18:30)
Miano-Pro Nepezzano 2-2
Palena-Sporting Altino 3-0
Pro Celano-San Pelino 1-1
Quadri-Dinamo Roccaspinalveti 3-5
Real Castellalto-Castelnuovo Vomano 3-4
Tornimparte-Villa Santangelo 5-1
Varano-Giulianova Annunziata 2-1
Villa Bozza Montefino-Hatria 2-1
Villa San Sebastiano-Real Carsoli 3-6
Villanova-Cepagatti 4-2
Virtus Pescara-Verlengia 3-1
Vis Montesilvano-Castellamare Pescara Nord 0-1
TRIANGOLARI
(18 ottobre; 15 novembre; 22 novembre)
Popoli-Scafa Cast 0-1 (riposava Cugnoli)
Atri-Silvi 1-2 (riposa Casoli)

Coppa Abruzzo, mercoledì in campo dieci squadre del girone B





Mercoledì 18 ottobre torna la Coppa Abruzzo con le gare di andata del secondo turno. In campo scendono 10 squadre del girone B: quattro sono le sfide tra formazioni dello stesso raggruppamento del Lanciano, perché saranno impegnati con club che militano in altri campionato solo l’Athletic Lanciano che va a Giuliano Teatino (Prima C), e il Trigno Celenza che fa visita al San Buono (Seconda F). I “derby di girone” sono Atessa Mario Tano-Paglieta e Orsogna-Virtus Ortona che si giocano alle 19:00, Atletico Cupello-Scerni e Vasto Marina-San Vito 83.

Orsogna e Athletic Lanciano in campo domenica a Villa delle Rose

Secondo turno di Coppa Abruzzo
GARE ANDATA-RITORNO
(andata mercoledì 18 ottobre 15:30; ritorno mercoledì 22 novembre 14:30)
Alba Tortoreto-Nereto (20:30)
Atessa Mario Tano-Paglieta (18:00)
Atletico Cupello-Scerni

Atletico Francavilla-San Donato (20:00)
Bisenti-Cermignano
Casalincontrada-Sant’Anna
Elicese-Loreto Aprutino (giovedì 19:30)
Federlibertas Bugnara-Ovidiana
Genzano-Il Moro Paganica Aquilana
Giuliano Teatino-Athletic Lanciano
Insula Falchi-Torricella Sicura (19:00)
Lo Schioppo-San Benedetto Venere (18:30)
Miano-Pro Nepezzano (19:30)
Orsogna-Virtus Ortona (19:00 a Canosa Sannita)
Palena-Sporting Altino (19:00)
Pro Celano-San Pelino
Quadri-Dinamo Roccaspinalveti
Real Castellalto-Castelnuovo Vomano (19:30)
San Buono-Trigno Celenza
Tornimparte-Villa Santangelo
Varano-Giulianova Annunziata
Vasto Marina-San Vito 83
Villa Bozza Montefino-Hatria
Villa San Sebastiano-Real Carsoli
Villanova-Cepagatti (20:30)
Virtus Pescara-Verlengia (21:00)
Vis Montesilvano-Castellamare Pescara Nord
TRIANGOLARI
(18 ottobre; 15 novembre; 22 novembre)
Popoli-Scafa Cast (riposa Cugnoli)
Atri Silvi (riposa Casoli)

Coppa Abruzzo, ecco abbinamenti e triangolari del secondo turno

Mercoledì 18 ottobre comincia il secondo turno della Coppa Abruzzo, che vede ancora in lizza 10 club del girone B di Prima Categoria: mancano all’appello Lanciano e Tre Ville che non si sono iscritti, e Fresa, Roccaspinalveti e Tollese che sono stati eliminati al primo turno. Tutte le squadre del raggruppamento B affronteranno questa fase della Coppa con gare di andata e ritorno: 4 sono i “derby di girone” previsti; sei invece sono le formazioni raggruppate in due triangolari.




Secondo turno di Coppa Abruzzo
GARE ANDATA-RITORNO
(andata mercoledì 18 ottobre 15:30; ritorno mercoledì 22 novembre 14:30)
Alba Tortoreto-Nereto
Atessa Mario Tano-Paglieta
Atletico Cupello-Scerni

Atletico Francavilla-San Donato
Bisenti-Cermignano
Casalincontrada-Sant’Anna
Federlibertas Bugnara-Ovidiana
Genzano-Il Moro Paganica Aquilana
Giuliano Teatino-Athletic Lanciano
Insula Falchi-Torricella Sicura
Lo Schioppo-San Benedetto Venere
Loreto Aprutino-Elicese
Miano-Pro Nepezzano
Orsogna-Virtus Ortona
Palena-Sporting Altino
Pro Celano-San Pelino
Quadri-Dinamo Roccaspinalveti
Real Castellalto-Castelnuovo Vomano
San Buono-Trigno Celenza
Tornimparte-Villa Santangelo
Varano-Giulianova Annunziata
Vasto Marina-San Vito 83
Villa Bozza Montefino-Hatria
Villa San Sebastiano-Real Carsoli
Villanova-Cepagatti
Virtus Pescara-Verlengia
Vis Montesilvano-Castellamare Pescara Nord
TRIANGOLARI
(18 ottobre; 15 novembre; 22 novembre)
Popoli-Scafa Cast (riposa Cugnoli)
Atri Silvi (riposa Casoli)

Coppa Abruzzo e Disciplina, in palio l’iscrizione al prossimo campionato

Come nelle stagioni precedenti il comitato regionale della Figc ha deliberato che ai vincitori della Coppa Disciplina e della Coppa Abruzzo, la competizione riservata alle formazioni di Prima e Seconda Categoria, sarà assegnato un contributo pari al diritto di iscrizione per il campionato di competenza 2018-2019.




Alla seconda classificata, sia della Coppa Abruzzo sia della Coppa Disciplina, andrà materiale sportivo consistente in una divisa completa da gioco (magliette, pantaloncini e calzettoni) per 18 giocatori.



Coppa Abruzzo: nei recuperi avanti San Vito e Trigno Celenza, fuori Fresa e Roccaspinalveti





Nei recuperi del ritorno del primo turno di Coppa Abruzzo il derby di Roccaspinalveti sancisce il passaggio del turno della Dinamo che milita nel girone F di Seconda Categoria: i biancoverdi che giocano nel girone B di Prima, vittoriosi 0-1 nella gara di andata, sono stati sconfitti 0-2 con reti di Nicola Budulig e Manuel Carapello. Anche il Fresa esce contro una squadra di Seconda, il San Buono, che si impone 0-4 sul campo dei biancorossi.

Il Trigno Celenza ha invece ribaltato il 2-1 subito a Carunchio, e con il 3-0 di oggi accede al secondo turno. I celenzani hanno conquistato la qualificazione nell’ultimo quarto d’ora di gara, con doppietta di Giuseppe Antenucci e Foday Manneh.

  • TRIGNO CELENZA Ghiran, G. Serafini, C. Antenucci, D. Antenucci, Sim. Serafini, N. Di Laudo, St. Serafini, C. Di Zillo, Manneh, O. Di Laudo, Di Nocco. A disposizione: Gaspari, G. Antenucci, M. Serafini, Vespasiano, E. Antenucci
    RETI 30’ st G. Antenucci, 40’ st Manneh, 47’ st G. Antenucci





Va avanti anche il San Vito 83, che bissa la vittoria dell’andata superando 3-0 la Virtus Rocca San Giovanni al Tommaso Verì. I biancazzurri si sono imposti grazie a una doppietta di Amadou Manneh (un gol su rigore) e Lorenzo Lanci.

  • SAN VITO 83 Ezzaki, Toppeta, Bocconcella, Di Battista, Marconetti (15’ st M. Labbrozzi), L. Lanci, Toro (11’ st Persiani), A. Lanci, Bellucci, Iezzi, Manneh (17’ st F. Labbrozzi). A disposizione: Perrucci, Paolucci, F. Catenaro. Allenatore: Gianluca Staniscia
    VIRTUS ROCCA SAN GIOVANNI Flamminio, Viccocioppo, Murinni (1’ st D’Angelo), Di Matteo, Gijkaj, Bosco, Tridenti (1’ st Affronti), Nenna, Marchegiano, Bah, Morica (1’ st Pinotti). A disposizione: Di Campli, D’Angelo, Di Martino, Pinotti, Samake. Allenatore: Pio Fiore Di Vincenzo
    RETI Manneh, Manneh (rigore), L. Lanci
    AMMONITI Iezzi, Marconetti, L. Lanci del San Vito 83; Ciccocioppo dela Virtus





Recuperi di Coppa Abruzzo delle squadre del girone B
Fresa-San Buono 0-4 [andata 1-2]
Roccaspinalveti-Dinamo Roccaspinalveti 0-2 [1-0]
San Vito 83-Virtus Rocca San Giovanni 3-0 [2-1]
Trigno Celenza-Carunchio 3-0 [1-2]

Gli altri recuperi di Coppa Abruzzo
Collarmele-San Pelino [0-2]
Cugnoli-Alanno [27 settembre; 1-1]
Morronese-Ovidiana [1-1]
Quadri-Di Santo Dionisio Bomba 6-2 [0-3]




Le squadre qualificate al secondo turno
in grassetto le squadre del girone B
Alba Tortoreto, Atessa Mario TanoAthletich LancianoAtletico Cupello, Atletico Francavilla, Atri, Bisenti, Casalincontrada, Castelnuovo Vomano, Castellamare Pescara Nord, Casoli, Cepagatti, Cermignano, Dinamo Roccaspinalveti, Elicese, Federlibertas Bugnara, Genzano, Giuliano Teatino, Giulianova Annunziata, Hatria, Il Moro Paganica Aquilana, Insula Falchi, Lo Schioppo, Loreto Aprutino, Miano, Nereto, OrsognaPaglieta, Palena, Popoli, Pro Celano, Quadri, Pro Nepezzano, Real Carsoli, Real Castellato, Sant’Anna, San Benedetto Venere, San Buono, San Donato, San Vito 83, Scafa Cast, Silvi, Scerni, Sporting Altino, Tornimparte, Torricella Sicura, Trigno Celenza, Varano, Vasto Marina, Verlengia, Villa Bozza Montefino, Villa San Sebastiano, Villa Santangelo, Villanova, Vis Montesilvano, Virtus Ortona e Virtus Pescara

Quattro squadre del girone B impegnate in Coppa Abruzzo





Mercoledì 20 settembre quattro squadre del girone B di Prima Categoria sono impegnate con la Coppa Abruzzo: vengono infatti recuperate le partite del ritorno del primo turno rinviate o non portate a termine a causa del maltempo. Le formazioni del girone “frentano” giocano tutte in casa: Roccaspinalveti e San Vito 83 partono dal vantaggio dell’andata, mentre Fresa e Trigno Celenza devono ribaltare una sconfitta con il minimo scarto.

Recuperi di Coppa Abruzzo delle squadre del girone B
Fresa-San Buono [18:00; andata 1-2]
Roccaspinalveti-Dinamo Roccaspinalveti [15:30; 1-0]
San Vito 83-Virtus Rocca San Giovanni [17:00; 2-1]
Trigno Celenza-Carunchio [15:30; 1-2]

I celenzani durante il minuto di raccoglimento domenica ad Atessa (foto Abruzzowebtv.it)

Gli altri recuperi di Coppa Abruzzo
Collarmele-San Pelino [0-2]
Cugnoli-Alanno [27 settembre; 1-1]
Morronese-Ovidiana [1-1]
Quadri-Di Santo Dionisio Bomba [0-3]




Le squadre già qualificate
in grassetto le squadre del girone B
Alba Tortoreto, Atessa Mario Tano, Athletich Lanciano, Atletico Cupello, Atletico Francavilla, Atri, Bisenti, Casalincontrada, Castelnuovo Vomano, Castellamare Pescara Nord, Casoli, Cepagatti, Cermignano, Elicese, Federlibertas Bugnara, Genzano, Giuliano Teatino, Giulianova Annunziata, Hatria, Il Moro Paganica Aquilana, Insula Falchi, Lo Schioppo, Loreto Aprutino, Miano, Nereto, Orsogna, Paglieta, Palena, Popoli, Pro Celano, Pro Nepezzano, Real Carsoli, Real Castellato, Sant’Anna, San Benedetto Venere, San Donato, Scafa Cast, Silvi, Scerni, Sporting Altino, Tornimparte, Torricella Sicura, Varano, Vasto Marina, Verlengia, Villa Bozza Montefino, Villa San Sebastiano, Villa Santangelo, Villanova, Vis Montesilvano, Virtus Ortona e Virtus Pescara

Quattro squadre del girone B in campo il 20 settembre per i recuperi di Coppa

Quattro squadre del girone B di Prima Categoria saranno impegnate mercoledì 20 settembre con i recuperi del ritorno del primo turno della Coppa Abruzzo. In campo scenderanno Fresa, Roccaspinalveti, San Vito 83 e Trigno Celenza, tutte in casa con formazioni di Seconda Categoria.




Le quattro partite non sono state giocate a causa del maltempo. Roccaspinalveti e San Vito partono dal gol di vantaggio con cui si sono imposti all’andata, mentre Fresa e Trigno Celenza devono ribaltare una sconfitta per 2-1 patita in trasferta.

La sospensione della partita a Fresa (foto di Antonino Dolce per zonalocale.it)

Recuperi del ritorno del primo turno di Coppa Abruzzo
(mercoledì 20 settembre 15:30)
in grassetto le squadre del girone B di Prima Categoria
Collarmele-San Pelino [andata 0-2]
Cugnoli-Alanno [1-1] (27 settembre 19:30)
Fresa-San Buono [1-2]
Morronese-Ovidiana [1-1]
Quadri-Di Santo Dionisio Bomba [0-3]
Roccaspinalveti-Dinamo Roccaspinalveti [1-0]
San Vito 83-Virtus Rocca San Giovanni [2-1]
Trigno Celenza-Carunchio [1-2]

Coppa Abruzzo, 4 squadre del girone B fermate dal maltempo; in 8 passano al secondo turno, fuori solo la Tollese





Il maltempo ferma quattro squadre del girone B di Prima Categoria nel ritorno del primo turno di Coppa Abruzzo: Fresa, RoccaspinalvetiSan Vito 83 e Trigno Celenza, impegnati tra le mura amiche rispettivamente con San Buono, Dinamo Roccaspinalveti, Virtus Rocca San Giovanni e Carunchio.

Tra le altre nove formazioni che militano nello stesso campionato del Lanciano (che non si è iscritto alla competizione) l’unica ad essere eliminata è la Tollese. Dopo il 2-0 di sette giorni fa, i biancorossi cadono anche in casa per mano dell’Atletico Francavilla: nonostante il momentaneo vantaggio nel secondo tempo, si impongono gli ospiti 1-2.

L’arbitro Benedetta Bologna con i capitani di Fresa e San Buono mentre decide la sospensione della gara  per impraticabilità del campo (foto di Antonino Dolce per zonalocale.it)

L’Atessa Mario Tano liquida i vastesi dello Sporting 3-2: dopo un’autorete degli ospiti e il successivo pareggio, i rossoblù si riportano in vantaggio con Ammar Barry; nuovo pari vastese e gol partita dell’ex Guastameroli Carmelo Sciarrino.

Dopo essersi assicurato il passaggio del turno con il larghissimo 1-9 dell’andata, l’Athletic Lanciano ha optato per un ampio turn over e ha concluso in parità la gara giocata a Villa delle Rose con il San Martino. I rossoneri sono andati in vantaggio con Raffaele Pagano, e dopo la rimonta ospite Andrea Giancristofaro ha fissato il punteggio sul 2-2.




L’Atletico Cupello rischia ma passa contro l’Odorisiana: i cupellesi chiudono il primo tempo avanti di due reti con rigore di Nicola Scafetta e rete di Giuseppe Luciano; nella ripresa la squadra di Monteodorisio accorcia le distanze ma fallisce il rigore del pareggio (parato da Crescenzo Mainardi) che li avrebbe portati alla fase successiva.

Alla Virtus Ortona, dopo i quattro gol dell’andata, basta un pari a reti inviolate in casa del Fossacesia 90 per accedere alla seconda fase della Coppa Abruzzo. Sul neutro di Canosa Sannita l’Orsogna conquista in scioltezza il passaggio del turno imponendosi 4-1 sull’Arielli: gol azzurri di Bruno Sferrella, ex giovanili Virtus Lanciano, di Giuseppe Lasalandra e del nuovo acquisto Simone Di Nardo, autore di una doppietta.

Una fase di Orsogna-Arielli (dalla pagina Fb ASD ORSOGNA 1965)

Il Paglieta passeggia sul Real Casale dopo il 2-2 dell’andata: a rendere oltremodo facile il compito dei biancazzurri è stata la doppia inferiorità numerica con cui gli ospiti hanno dovuto fare i conti per quasi tutta la partita. Le reti dei padroni di casa sono di Dino Di Campli, Davide Tundo e Lorenzo Bosco nel primo tempo; Samuele Di Paolo, Marco Bosco e Iasci nel secondo.

Gissi espugna il terreno di gioco dello Scerni 1-2, ma i rossoblù possono giovarsi delle due reti di scarto dell’andata: per i padroni di casa il gol che consente la qualificazione è di Guido Ferrante che realizza il momentaneo 1-1. Il Vasto Marina, nell’anticipo di sabato, bissa lo 0-4 della settimana scorsa rifilando un altro poker alla Sansalvese: le reti arrivano tutte nella ripresa grazie a Vincenzo Travaglini, Giuseppe Letto, Fabio Di Vito su rigore e Armando Ciccarone.




Ritorno primo turno di Coppa Abruzzo (domenica 10 settembre)
in grassetto le squadre del girone B di Prima Categoria
in corsivo le squadre che passano il turno

Alba Tortoreto-Real Bellante 4-3 dcr [1-1]
Angelese-Silvi [0-0] (11 settembre 21:00)
Atessa Mario Tano-Sporting Vasto 3-2 [4-0]
Athletich Lanciano-San Martino SM 2-2 [9-1]
Atletico Cupello-Odorisiana 2-1 [0-0]
Atletico Roccascalegna-Sporting Altino 3-3 [0-1]
Atri-Rapid 5-1 [2-0]
Casemolino-Castelnuovo Vomano 0-3 [1-4] (9 settembre)
Castellamare Pescara Nord-Città Sant’Angelo 5-3 [4-0]
Castrum-Casoli 0-3 [1-0]
Cellino-Bisenti 2-3 [3-4]
Cepagatti-Pianella 2-2 [4-1] (9 settembre)
Cermignano-Arsita 7-1 [0-0]
Collarmele-San Pelino rinviata [0-2]
Cugnoli-Alanno rinviata [1-1]
Elicese-Amatori Vis Farindola 3-0 [2-2]
Federlibertas Bugnara-Marruvium 3-1 [1-2]
Fossacesia 90-Virtus Ortona 3-3 [0-4]
Fresa-San Buono sospesa al 45’ pt sullo 0-0 [1-2]
Genzano-Preturo 5-0 [5-1]
Giuliano Teatino-Fara Filiorum Petri 3-2 [1-1]
Giulianova Annunziata-Usac Corropoli 1-2 [3-1]
Hatria-San Giovanni Teatino 4-0 [5-1]
Il Moro Paganica-Capestrano 4-0 [3-1] (9 settembre)
Lettese-Scafa Cast 1-6 [0-5]
Lo Schioppo-Vallelonga 3-0 tav. [2-0]
Loreto Aprutino-Pennese 5-0 [0-1] (9 settembre)
Manoppello Arabona-Popoli 0-4 [1-4]
Miano-Campli 5-2 [1-3]
Morronese-Ovidiana rinviata [1-1]
Nereto-Villa Real 5-1 [2-0]
Ornano-Insula Falchi 1-1 [1-2]
Orsogna-Arielli 4-1 [2-0] (a Canosa Sannita)
Paglieta-Real Casale 6-0 [2-2]
Palena-Civitellese 1-0 [3-2]
Pro Celano-Ortigia 3-0 [1-0] (9 settembre)
Pro Nepezzano-Poggese 5-2 [7-0]
Quadri-Di Santo Dionisio Bomba rinviata [0-3]
Real Carsoli-Canistro 4-1 [6-0]
Real Castellato-Paterno Tofo 2-1 [3-2]
Real Villa Carmine-Virtus Pescara 2-1 [0-1]
Roccaspinalveti-Dinamo Roccaspinalveti sospesa al 20’ pt sullo 0-0 [1-0]
Sant’Anna-Torrevecchia 3-0 [2-0]
San Vito 83-Virtus Rocca San Giovanni rinviata [2-1]
San Benedetto Venere-Plus Ultra 5-1 [0-0]
San Donato-Dinamo Pescara 1-0 [4-0]
Scerni-Gissi 1-2 [2-0]
Sim Pontevomano-Varano 1-3 [1-1]
Sporting Castrum-Casalincontrada 0-1 [0-3]
TolleseAtletico Francavilla 1-2 [0-2]
Tornimparte-New Team Pizzoli 3-2 [2-1]
Torricella Sicura-Rocca Santa Maria 2-0 [7-1] (9 settembre)
Trigno Celenza-Carunchio sospesa al 45’ sullo 0-1 [1-2]
Vasto Marina-Sansalvese 4-0 [4-0] (9 settembre)
Verlengia-San Marco 4-1 [2-0] (9 settembre)
Villa Bozza Montefino-United Piane 3-1 [3-0]
Villa San Sebastiano-Deportivo Luco 3-1 [2-0]
Villa Santangelo-Forconia 4-0 [3-2]
Vis Cerratina-Villanova 1-2 [1-2]
Vis Montesilvano-Roseto 3-1 [4-0]

I risultati del primo turno di Coppa Abruzzo

Le squadre del girone B di Prima Categoria escono con otto vittorie, due pareggi e tre sconfitte dall’andata del primo turno di Coppa Abruzzo, competizione alla quale il Lanciano non si è iscritto. L’Orsogna espugna Arielli (II E) 0-2 grazie a un’autorete e a un gol realizzato dall’ex Marcianese Federico Marongiu. Con lo stesso punteggio la Tollese viene sconfitta in casa dell’Atletico Francavilla (II E), mentre il Trigno Celenza perde 2-1 a Carunchio (II F), con gol della bandiera segnato dagli undici metri da Giuseppe Serafini.

Arielli e Orsogna schierati a centrocampo (dalla pagina Fb ASD ORSOGNA 1965)

Il Roccaspinalveti si aggiudica con il minimo scarto il derby con i compaesani della Dinamo (II F), neopromossi in Seconda Categoria: l’incontro è deciso da Francesco Pari su rigore nella ripresa. Lo Scerni vince 0-2 a Gissi (II F) grazie alle marcature di Mattia D’Ercole e del bomber Domenico Ferrazzo, 14 volte a rete nello scorso campionato di Prima Categoria.




Il neopromosso Atletico Cupello viene bloccato a reti inviolate sul terreno dell’Odorisiana (II F). Pari anche per il Paglieta a Casalbordino: il Real Casale (II F) ferma sul 2-2 i biancazzurri, trascinati da una doppietta di Samuele Di Paolo. Altra sconfitta che si registra tra le formazione inserite nel girone del Lanciano è quella del Fresa, battuto in rimonta 2-1 a San Buono (II F) dopo il vantaggio nei minuti iniziali di Fabio Delle Donne.

L’Athletic Lanciano sul terreno di gioco di Francavilla (dalla pagina Fb Lanciano FC)

L’Athletic Lanciano sul neutro dell’antistadio di Francavilla chiude di fatto il discorso qualificazione sommergendo il San Martino sulla Marrucina (II E) con un eclatante 1-9. Nel primo tempo i frentani sono già sullo 0-4 con Davide Valbonesi, la doppietta dell’ex Marcianese Simone Aielli, e Stefano Di Girolamo. Nella ripresa la squadra del tecnico Matteo Pasquini dilaga con Di Girolamo su rigore, Raffaele Pagano, Andrea Giancristofaro e doppietta di Luca Rapino.




Vasto Marina viola con un poker il terreno di gioco della Sansalvese (II F): nel tabellino doppietta di Admir Vasiu, l’anno scorso 17 gol in Prima con le maglie di Roccaspinalveti e Fresa, Fabio Di Vito e Vitale Piermattei. Quattro reti anche della Virtus Ortona col Fossacesia 90 (II E) e dell’Atessa Mario Tano che, con lo stesso punteggio, liquida l’altra vastese di Coppa, lo Sporting (II F): i rossoblù ipotecano la qualificazione nella ripresa con Carmelo Sciarrino, Danilo Venditti, Samuele Manzone e Samuele Staniscia. Il San Vito 83 espugna Rocca San Giovanni (II E) con i gol di Renato Bellucci e Alessandro Pasquini; per i roccolani in rete Davide Nenna su rigore.




Primo turno di Coppa Abruzzo (domenica 3 settembre)
in grassetto le squadre del girone B di Prima Categoria
Alanno-Cugnoli 1-1
Amatori Vis Farindola-Elicese 2-2
Arielli-Orsogna 0-2
Arsita-Cermignano 0-0
Atletico Francavilla-Tollese 2-0
Bisenti-Cellino 4-3
Campli-Miano 3-1 (sabato 2 settembre)
Canistro-Real Carsoli 0-6
Capestrano-Il Moro Paganica 1-3
Carunchio-Trigno Celenza 2-1
Casalincontrada-Sporting Castrum 3-0
Casoli-Castrum 0-1
Castelnuovo Vomano-Casemolino 4-1 (sabato 2 settembre)
Città Sant’Angelo-Castellamare Pescara Nord 0-4 (a Cappelle sul Tavo)
Civitellese-Palena 2-3
Deportivo Luco-Villa San Sebastiano 0-2
Di Santo Dionisio Bomba-Quadri 3-0
Dinamo Pescara-San Donato 0-4
Dinamo Roccaspinalveti-Roccaspinalveti 0-1
Virtus Pescara-Real Villa Carmine 1-0
Fara Filiorum Petri-Giuliano Teatino 1-1
Forconia-Villa Santangelo 2-3
Gissi-Scerni 0-2
Marruvium-Federlibertas Bugnara 2-1
Nereto-Villa Real 2-0
New Team Pizzoli-Tornimparte 1-2
Odorisiana-Atletico Cupello 0-0
Ornano-Insula Falchi 1-2
Ortigia-Pro Celano 0-1
Ovidiana-Morronese 1-1
Paterno Tofo-Real Castellato 2-3
Pennese-Loreto Aprutino 1-0
Pianella-Cepagatti 1-4
Plus Ultra-San Benedetto Venere 0-0
Poggese-Pro Nepezzano 0-7 (a Nepezzano)
Popoli-Manoppello Arabona 4-1
Preturo-Genzano 1-5
Rapid-Atri 0-2 (sabato 2 settembre)
Real Bellante-Alba Tortoreto 1-1
Real Casale-Paglieta 2-2
Rocca Santa Maria-Torricella Sicura 1-7 (sabato 2 settembre)
Roseto-Vis Montesilvano 0-4
San Buono Calcio-Fresa 2-1
San Giovanni Teatino-Hatria 1-5
San Marco-Verlengia Calcio 0-2 (sabato 2 settembre)
San Martino SM-Athletic Lanciano 1-9 (a Francavilla)
San Pelino-Collarmele 2-0
Sansalvese-Vasto Marina 0-4
Scafa Cast-Lettese 5-0
Silvi-Angelese 0-0
Sporting Altino-Atletico Roccascalegna 1-0
Sporting Vasto-Atessa Mario Tano 0-4
Torrevecchia-Sant’Anna 0-2
Usac Corropoli-Giulianova Annunziata 1-3
Vallelonga-Lo Schioppo 0-2
Varano-Sim Pontevomano 1-1
Villa Bozza Montefino-United Piane 2-0
Villanova-Vis Cerratina 2-1
Virtus Ortona-Fossacesia 90 4-0
Virtus Rocca San Giovanni-San Vito 83 1-2

Coppa Abruzzo, ecco gli accoppiamenti del primo turno

Sono tredici le squadre del girone B di Prima Categoria che domenica 3 settembre alle 16:00 saranno impegnate nel girone B di Coppa Abruzzo, la competizione riservata alle formazioni di Prima e Seconda Categoria. Le uniche due assenti del raggruppamento saranno il Tre Ville appena ripescato e il Lanciano, che tuttavia spera ancora in un ripescaggio last minute in Promozione.




Ai nastri di partenza ci sarà invece l’altra squadra cittadina inserita nel girone B di Prima, l’Athletic. Le altre formazioni del raggruppamento che scenderanno in campo per il primo turno della Coppa sono le neopromosse Atessa Mario Tano e Atletico Cupello; Fresa, Orsogna, Paglieta, Roccaspinalveti, San Vito 83, Scerni e Trigno Celenza; la Tollese che l’anno scorso è arrivata in semifinale; Vasto Marina e Virtus Ortona retrocesse dalla Promozione.




I club del gruppo B di Prima giocano quasi tutti in trasferta l’andata di domenica 3 settembre ad eccezione della Virtus Ortona. Le gare di ritorno invece sono previste per domenica 10 settembre, sempre alle 16:00. Giorno e ora possono cambiare sia per accordi tra società, sia per concomitanza sugli stessi campi di gare dei campionati di Eccellenza e Promozione.




Primo turno di Coppa Abruzzo
in grassetto le squadre del girone B di Prima Categoria
Alanno-Cugnoli
Amatori Vis Farindola-Elicese
Arielli-Orsogna
Arsita-Cermignano
Atletico Francavilla-Tollese
Bisenti-Cellino
Canistro-Real Carsoli
Capestrano-Il Moro Paganica
Carunchio-Trigno Celenza
Casalincontrada-Sporting Castrum
Casoli-Castrum
Castelnuovo Vomano-Casemolino
Città Sant’Angelo-Castellamare Pescara Nord
Civitellese-Palena
Collarmele-San Pelino
Deportivo Luco-Villa San Sebastiano
Di Santo Dionisio Bomba-Quadri
Dinamo Pescara-San Donato
Dinamo Roccaspinalveti-Roccaspinalveti
Virtus Pescara-Real Villa Carmine
Fara Filiorum Petri-Giuliano Teatino
Forconia-Villa Santangelo
Gissi-Scerni
Lo Schioppo-Vallelonga
Marruvium-Federlibertas Bugnara
Miano-Campli
Nereto-Villa Real
New Team Pizzoli-Tornimparte
Odorisiana-Atletico Cupello
Ornano-Insula Falchi
Ortigia-Pro Celano
Ovidiana-Morronese
Paterno Tofo-Real Castellato
Pennese-Loreto Aprutino
Pianella-Cepagatti
Plus Ultra-San Benedetto Venere
Poggese-Pro Nepezzano
Popoli-Manoppello Arabona
Preturo-Genzano
Rapid-Atri
Real Bellante-Alba Tortoreto
Real Casale-Paglieta
Rocca Santa Marina-Torricella Sicura
Roseto-Vis Montesilvano
San Buono Calcio-Fresa
San Giovanni Teatino-Hatria
San Marco-Verlengia Calcio
San Martino SM-Athletic Lanciano (a Guardiagrele)
Sansalvese-Vasto Marina
Scafa Cast-Lettese
Silvi -Angelese
Sporting Altino-Atletico Roccascalegna
Sporting Vasto-Atessa Mario Tano
Torrevecchia-Sant’Anna
Usac Corropoli-Giulianova Annunziata
Varano-Sim Pontevomano
Villa Bozza Montefino-United Piane
Villanova-Vis Cerratina
Virtus Ortona-Fossacesia 90
Virtus Rocca San Giovanni-San Vito 83