Tre Ville-Atletico Cupello: arriva il 3-0 a tavolino e -1 in classifica ai rossoblù




Come annunciato il giudice sportivo ha stabilito il risultato di 3-0 a tavolino per la gara Tre Ville-Atletico Cupello, che domenica scorsa non è stata giocata per la mancata presenza della squadra ospite. La formazione cupellese viene inoltre penalizzata di 1 punto in classifica e multata di 150 euro.

Il club rossoblù dovrà anche corrispondere al Tre Ville 105 euro quale indennizzo per mancata incasso. Si è giocato invece il recupero Scerni-San Vito 83: l’unica sanzione relativa a questa gara è la diffida per recidiva in ammonizioni dello scernese Lorenzo Napolitano.

Nella prima giornata di ritorno dovranno quindi scontare le squalifiche rimediate dopo l’ultima di andata Mauro Casalanguida e Stefano Di Girolamo (Athletic Lanciano, che però ospita l’Atletico Cupello che difficilmente si presenterà), Marco Caldi e Dino Di Campli (Paglieta), Tommaso Luciano e Bruno Sferrella (Orsogna), Tiberiu Kiss (Tollese), Donato Di Pardo (Trigno Celenza).




IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF

LA CLASSIFICA
42
Lanciano
37 Atessa Mario Tano
33 Virtus Ortona
26 Athletic Lanciano
25 Vasto Marina
23 Orsogna
21 Scerni
16 Atletico Cupello (-1)
14 Paglieta
12 San Vito 83 e Tollese
10 Roccaspinalveti e Tre Ville
9 Trigno Celenza
7 Fresa

LA PRIMA GIORNATA DI RITORNO
Athletic Lanciano-Atletico Cupello
Orsogna-Roccaspinalveti
Scerni-Paglieta
Tollese-Fresa
Trigno Celenza-Atessa Mario Tano
Vasto Marina-San Vito 83
Virtus Ortona-Lanciano (sabato 13)
riposa Tre Ville

San Vito 83 corsaro a Scerni. L’Atletico Cupello non si presenta a Mozzagrogna




Non si è disputato il recupero dell’ultima giornata di andata in programma oggi a Mozzagrogna: l’Atletico Cupello non si è presentato. Nei prossimi giorni la Figc dovrebbe ufficializzare il 3-0 a tavolino in favore del Tre Ville e 1 punto di penalizzazione ai cupellesi. È sempre più probabile quindi che nei prossimi giorni la società rossoblù formalizzi il ritiro dal campionato.

Stavolta si è invece giocata a Scerni la gara rinviata della 13esima giornata, il cui primo recupero era stato sospeso per nebbia. A imporsi è stato il San Vito 83 con un gol di Daniel Montebruno nel primo tempo: gli ospiti escono così dalla zona play out, mentre i rossoblù restano a 4 lunghezze dall’ultimo posto utile per i play off.



LA CLASSIFICA
42
Lanciano
37 Atessa Mario Tano
33 Virtus Ortona
26 Athletic Lanciano
25 Vasto Marina
23 Orsogna
21 Scerni
17 Atletico Cupello
14 Paglieta
12 San Vito 83 e Tollese
10 Roccaspinalveti
9 Trigno Celenza
7 Tre Ville e Fresa

LA PRIMA GIORNATA DI RITORNO
Athletic Lanciano-Atletico Cupello
Orsogna-Roccaspinalveti
Scerni-Paglieta
Tollese-Fresa
Trigno Celenza-Atessa Mario Tano
Vasto Marina-San Vito 83
Virtus Ortona-Lanciano (sabato 13)
riposa Tre Ville

Domenica recuperi a Scerni e Mozzagrogna: l’Atletico Cupello ci sarà?




Domenica 7 gennaio sono in programma due recuperi nel girone B di Prima Categoria: alle 14:30 sono chiamati a scendere in campo Scerni e San Vito 83 al Di Vittorio, e Tre Ville e Atletico Cupello al Comunale di Mozzagrogna.

La gara tra rossoblù e sanvitesi della 13esima giornata era stata rinviata una prima volta per un lutto che ha colpito il club biancazzurro, e una seconda volta per nebbia. L’incontro dell’ultima di andata fra gialloverdi e Atletico è stato invece rinviato per accordo tra le due società.

Lo svolgimento della partita di Mozzagrogna è però in dubbio: al club di Cupello, fra ceduti e svincolati, non è rimasto quasi nessuno, e non è chiaro chi possa essere schierato domenica. In queste settimane sono circolate voci di un probabile ritiro dal campionato, e non è escluso che a breve la società formalizzi questa decisione.



RECUPERI E DESIGNAZIONI ARBITRALI
domenica 7 gennaio 14:30

Scerni-San Vito 83 Ennio Torricella di Vasto
Tre Ville-Atletico Cupello Antonio Diella di Vasto

PRIMA GIORNATA DI RITORNO
domenica 14 gennaio 14:30

Athletic Lanciano-Atletico Cupello
Orsogna-Roccaspinalveti
Scerni-Paglieta
Tollese-Fresa
Trigno Celenza-Atessa Mario Tano
Vasto Marina-San Vito 83
Virtus Ortona-Lanciano (sabato 13)
riposa Tre Ville

Tre Ville-Atletico Cupello rinviata al 7 gennaio




La partita della 15esima giornata fra Tre Ville e Atletico Cupello si giocherà domenica 7 gennaio al campo di Mozzagrogna, e non domenica 17 dicembre come da calendario: l’incontro è stato posticipato d’accordo tra le due società.

Le giornata di domani chiude il girone di andata, e il campionato di Prima Categoria riprenderà il 14 gennaio. Domenica 7, oltre a Tre Ville-Atletico Cupello, è in programma anche il recupero di Scerni-San Vito 83 della 13esima giornata, rinviata per lutto nel giorno previsto dal calendario e sospesa per nebbia mercoledì scorso.

TUTTA LA QUINDICESIMA GIORNATA
IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF

Il giudice sportivo nel girone B di Prima Categoria




Nel girone B di Prima Categoria il giudice sportivo ha fermato per un turno Ambrogio Campanella dell’Orsogna, Moreno Fanaro del Roccaspinalveti, Ernesto Marcovicchio e Vincenzo Travaglini del Vasto Marina. I due vastesi sconteranno la squalifica in occasione della prima giornata di ritorno, in quanto i biancorossi domenica osservano il turno di riposo.

Dopo le ammonizioni ricevute nell’ultima giornata sono invece diffidati Gianmarco Terpolilli (Fresa), Dino Di Campli (Paglieta), Giuseppe Lupo (Scerni), Matteo D’Eusanio (Tollese), Valerio D’Ovidio (Tre Ville), Enrico Michilli (Trigno Celenza), Mattia Nocciolino (Vasto Marina) e Stefano Fedele (Virtus Ortona).

Per quanto riguarda allenatori e dirigenti, sono stati fermati fino al 20 dicembre il presidente dello Scerni Roberto Lazzaro, e i tecnici del Vasto Marina, Luigi Ascatigno, e del San Vito 83, Gianluca Staniscia.



Il Roccaspinalveti è stato multato con 50 euro «perché, nel corso del secondo tempo, un proprio sostenitore entrava indebitamente all’interno dell’impianto di gioco e sostava davanti agli spogliatoi, protestando contro l’arbitro, senza conseguenze», scrive il giudice sportivo nel comunicato, «sanzione limitata per fattiva collaborazione da parte del capitano».

Infine nell’ultima giornata di andata viene anticipata a sabato alle 15:30 la gara tra Virtus Ortona e San Vito 83, mentre la partita tra Orsogna e Paglieta si gioca a Canosa Sannita.

IL CALENDARIO DEL GIRONE B IN PDF

Calciomercato: quattro innesti per il Tre Ville, arrivi anche per Paglieta e Tollese, Atletico Cupello in crisi

Dopo gli acquisti a campionato iniziato, il Tre Ville si rinforza ulteriormente e comincia il mercato di dicembre con quattro innesti. Oltre a Matteo Di Piero, autore del gol decisivo nella vittoria di domenica sul Roccaspinalveti, il club gialloverde ha preso un altro ex Marcianese, il difensore Arlind Dushkaj (1987), tesserato a inizio anno dall’Athletic Lanciano, e anch’egli impiegato ieri dal tecnico Antonio Bucci.



La società del presidente Gianluca D’Intino inoltre riporta a Mozzagrogna il difensore Piero Cianfrone (1982), tre a inizio campionato con la maglia del Paglieta. Approda in gialloverde anche l’ex portiere della Tollese Jacopo Sorrentino (1990), che ha iniziato la stagione in Promozione con il Palombaro.

Arlind Dushkaj con la maglia della Marcianese nello scorso campionato

In casa Paglieta per ora l’unico innesto è il centrocampista Yari Pece (1997), ex Tre Ville, che era con il Piazzano in Promozione, ed è stato già impiegato domenica contro l’Athletic Lanciano. La Tollese, oltre al difensore Davide Galasso, ieri ha fatto esordire pure l’attaccante Ibrahim Cisse Gningue (1993), arrivato dal Real Villa Carmine, club di Montesilvano in lotta per i play off nel girone E.



L’Atletico Cupello, dopo Giuseppe Luciano ed Eriberto Ottaviano, rischia di veder assottigliare ulteriormente la rosa. Diversi giocatori sono sul piede di partenza, tanto che domenica i rossoblù hanno affrontato il Fresa senza panchina e con un paio di giovani alla prima presenza. Per ora l’unico innesto dell’Atletico è l’attaccante Yassine Cupaiolo (1993), già in passato con l’allenatore Loris Carbonelli, che ha chiesto alla società di reintegrare la rosa con almeno due o tre elementi.

ARRIVI E PARTENZE NEL GIRONE B DI PRIMA CATEGORIA
TUTTE LE SQUADRE

Calciomercato: Di Piero al Tre Ville, il Vasto Marina pesca nell’Atletico Cupello

L’attaccante Matteo Di Piero (1996) passa dall’Orsogna al Tre Ville, dove ritrova il tecnico Antonio Bucci che lo ha allenato l’anno scorso alla Marcianese. All’Orsogna va invece un altro ex Marcianese, il difensore Simone Abate Chechile (1995), che ha iniziato il campionato in Seconda Categoria con la Virtus Rocca San Giovanni.

Di Piero l’anno scorso con la maglia della Marcianese

Il Vasto Marina, come annunciato dal presidente Pino Travaglini, comincia a fare la voce grossa sul mercato di dicembre: passano dall’Atletico Cupello al club biancorosso il centrocampista Eriberto Ottaviano (1988) e l’attaccante Giuseppe Luciano (1995), rispettivamente 11 e 12 presenze nella prima parte della stagione.




Dallo Scerni parte il difensore Mario D’Angelo (1980), 3 partite coi rossoblù, che si trasferisce nella Promozione molisana, al Castelmauro. La Tollese invece si rinforza con Davide Galasso (1988), difensore in arrivo dal Giuliano Teatino, girone C di Prima Categoria.

TUTTO IL CALCIOMERCATO DEL GIRONE B