La Virtus Ortona batte il Vasto Marina e va in finale play off con l’Atessa




VIRTUS ORTONA-VASTO MARINA 1-0 (0-0)
DOMENICA 13 MAGGIO 2018 – 16:00 – COMUNALE DI ORTONA
Nardone, Pedico, F. D’Alessandro, Grossi, Luciani, Giammarino, Ranalli, Di Meco, Del Peschio (22’ st Pantalone), Fedele, Leone (11’ st Dragani). A disposizione: Ciccotelli, A. D’Alessandro, D’Aloisio, Hamza, Di Lonardo. Allenatore: Alessandro Segalotti
Mainardi, D’Alessandro, Nocciolino (7’ st Luciano), Ottaviano (22’ st Natarelli), Fiermonte, Lanfranchi, Di Gennaro, Arsale, Di Foglio, Madonna, M. Marchesani (15’ st Ciccotosto). A disposizione: Toto, Vasiu, Antonino, Napoletano. Allenatore: Roberto Antonaci
ARBITRO Valerio Cola di Avezzano
RETE 39’ st Fedele
NOTE Ammoniti Grossi e Leone della Virtus Ortona, D’Alessandro, Di Foglio, Ottaviano e Luciano del Vasto Marina

Le due squadre schierate a centrocampo prima della gara

Un guizzo di Fedele a pochi minuti dal termine consegna la vittoria alla Virtus Ortona, che comunque anche con il pareggio sarebbe passata alla finale play off di girone, dove affronterà l’Atessa Mario Tano: si gioca fra sette giorni al Fonte Cicero. Mastica invece amaro il Vasto Marina, che conclude al Comunale la lunga rincorsa iniziata con l’arrivo in panchina di Roberto Antonaci.

La gara è stata sostanzialmente equilibrata, con poche grosse occasioni. Da un lato una delle migliori opportunità capita al capocannoniere del girone Del Peschio, mentre dall’altro i vastesi recriminano per una punizione di Madonna deviata sul palo da Nardone. Nel finale decide Fedele, che sfrutta un’imbucata di Ranalli incrociando sul secondo palo.




Una fase di Virtus Ortona-Vasto Marina

Questa voce è stata pubblicata in Stagione 2017-2018 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.