Lanciano nel girone B di Prima Categoria

Il Lanciano ormai è con più di un piede e mezzo in Prima Categoria: la Figc Abruzzo ha ufficializzato oggi i gironi del terzo campionato regionale, che vedono i rossoneri inseriti nel raggruppamento B, lo stesso nel quale nella scorsa stagione ha militato la Marcianese. L’unica piccolo spiraglio per un ripescaggio last minute resta sempre il ritiro di un club già regolarmente iscritto in Promozione.




Certo, la speranza è sempre l’ultima a morire, ma il tempo passa e il lumicino della categoria superiore è sempre più flebile. E anche il torneo di Prima Categoria presto o tardi inizierà: è quindi bene che la società prepari un “piano B” per affrontarlo, nel caso i giocatori con richieste da divisioni superiori vogliano accasarsi altrove. L’unica certezza infatti è che oggi il Lanciano deve fare i conti con un campionato diverso da quello per il quale il presidente Fabio De Vincentiis ha allestito un organico più competitivo.




Nel girone B di Prima Categoria ci sarà la stracittadina con l’Athletic Lanciano, club che ha ripreso il titolo sportivo del Guastameroli. Altra novità rispetto al campionato della Marcianese è lo spostamento dell’Orsogna dal girone C. Le neopromosse sono Atessa e Atletico Cupello; le retrocesse Vasto Marina e Virtus Ortona. Di seguito l’organico completo del girone B di Prima Categoria:

ATESSA MARIO TANO
ATHLETIC LANCIANO
ALETICO CUPELLO
FRESA
LANCIANO
ORSOGNA
PAGLIETA
REAL MONTAZZOLI
ROCCASPINALVETI
SAN VITO 83
SCERNI
SPORTING SAN SALVO
TOLLESE
TRIGNO CELENZA
VASTO MARINA
VIRTUS ORTONA