In Serie B è la notte degli ex rossoneri: D’Aversa in A all’ultimo minuto, Castori salvo




Roberto D’Aversa, ex allenatore della Virtus Lanciano e capitano dei rossoneri nell’anno della promozione in Serie B, conquista la promozione in Serie A con il Parma, che già nella scorsa stagione aveva guidato alla vittoria dei play off di Serie C.

D’Aversa nella sala stampa del Biondi quando era l’allenatore della Virtus Lanciano

Nel turno conclusivo del torneo cadetto, giocato stasera, i gialloblù hanno vinto alla Spezia, ma hanno conquistato il secondo posto, e quindi la promozione diretta in A, grazie al Foggia che all’89 ha pareggiato a Frosinone (che sarà così costretto ai play off).




Un altro ex tecnico rossonero ha invece festeggiato la salvezza, Fabrizio Castori, che è tornato a stagione in corso alla guida del Cesena. I bianconeri, alla luce dei risultati dagli altri campi, si sarebbero ugualmente salvati: la squadra di Castori ha comunque chiuso in bellezza la stagione superando la Cremonese al Manuzzi.

Questa voce è stata pubblicata in Stagione 2017-2018 e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.